COMUNICATO STAMPA del 23 maggio 2017

​Il Generale risponde all'attacco di Manchester, chiamando i Salutisti a essere messaggeri di pace.

​Londra 23 maggio 2017/QGI/ - Il generale André Cox ha pubblicato una dichiarazione in risposta all'attacco terroristico durante il concerto a Manchester, Inghilterra, in cui sono morte 22 persone. Si pensa che molte delle vittime, che si trovavano al concerto della cantante americana Ariana Grande, fossero degli adolescenti. Nel suo messaggio ai Salutisti e amici, il Generale scrive: "Il mio cuore è affranto per tutti coloro che sono stati colpiti a Manchester e per le tante persone che vedono la loro vita quotidiana colpita dalla paura per gli atti di qualche gente sbagliata che in modo grottesco professano la fede che pretendono di seguire". Egli ricorda loro che, anche nei giorni difficili, Gesù offre pace ai suoi seguaci: una pace che può e deve essere condivisa. La dichiarazione rende anche omaggio ai servizi d'emergenza e ai tre gruppi dell'Esercito della Salvezza che hanno offerto assistenza pastorale e pratica a più di 400 persone nelle ore immediatamente dopo l'attacco. Questi gruppi sono pronti a dare assistenza qualora fosse ancora necessario.
Il commissario Clive Adams (Comandante Territoriale, Territorio Regno Unito con la Repubblica d'Irlanda) ha scritto: “Il nostro pensiero va alle famiglie e agli amici delle persone uccise e anche per i feriti, augurandogli una pronta guarigione”. Ha concluso il suo pensiero con una preghiera: “Signore, conforta coloro che hanno perso il proprio caro, tocca i feriti, porta la pace a coloro che sono arrabbiati o timorosi”.
Una veglia in Albert Square, al centro di Mancester, vede riuniti i Salutisti fra i quali il maggiore Alan Watters (Comandante Divisionario, Divisione Centro Nord) e la tenente Kay Blues (Manchester Centro).
Il maggiore Watters ha scritto e ha condiviso una preghiera per i feriti, per chi ha perso una persona cara, per il leader della città e per la Nazione. Ringrazia Dio per i servizi d'emergenza e per “l'umanità e la gentilezza” mostrata ai membri del pubblico. (Vedi sar.my/mcrprayer per il testo completo della preghiera del Maggiore).
L'Esercito di Salvezza rimane una presenza rassicurante e visibile in città. La dichiarazione del Generale completa si trova a sar.my/genmcrstatement

Resoconto dal Dipartimento Comunicazione QGI
Quartiere Generale Internazionale

(per le fotografie sar.my/flickr)

Distinti saluti

Martin Gossauer
Maggiore
Redattore capo e Segretario della Letteratura


Posted in not categorized    Tagged with no tags

Archivio Notizie
2017 (25)
January (4)
February (4)
March (3)
April (5)
May (7)
June (2)
2016 (25)
January (1)
March (2)
April (2)
May (5)
June (2)
July (3)
August (1)
September (5)
October (1)
December (3)
2015 (14)
share