strage Manchester

​In questo momento di dolore e angoscia, siamo vicini a quelle famiglie che aspettavano il gioioso ritorno a casa di ragazzi e ragazze che erano andati ad assistere a un concerto, siamo vicini a quelle giovani coppie che avevano portato anche i loro piccoli. Queste vite stroncate, l'atmosfera cupa che respiriamo ogni qualvolta si ripetono questi atti di violenza, di stragi insensate, che impediscono di costruire dialoghi di pace, che impediscono alle persone di confrontarsi serenamente con altre culture, che impediscono la vita quotidiana alle persone. Noi, costruttori di pace, siamo chiamati ad abbracciare con solidarietà la Gran Bretagna e a pregare per le famiglie colpite.


Posted in not categorized    Tagged with no tags

Archivio Notizie
2017 (34)
January (4)
February (4)
March (3)
April (5)
May (7)
June (2)
July (4)
August (3)
September (2)
2016 (25)
January (1)
March (2)
April (2)
May (5)
June (2)
July (3)
August (1)
September (5)
October (1)
December (3)
2015 (14)
share