GRUPPO DI LAVORO INTERNAZIONALE ANTI TRAFFICO UMANO
by Esercito della Salvezza in Italia on July 14th, 2015

Il primo incontro del Task Force internazionale contro la tratta umana dell'Esercito della Salvezza si è tenuto a Londra il 7 luglio 2015. Il gruppo di lavoro è stato nominato dal Capo di Stato Maggiore (Commissario William Roberts), il quale ha definito lo scopo di questo gruppo, ossia di “promuovere, incoraggiare, sostenere e coordinare una risposta dell'Esercito della Salvezza in tutto il mondo alla tratta di esseri umani”.
Tutti i 15 membri hanno partecipato alla prima riunione, che si è svolta subito dopo il Congresso Internazionale Boundless. La responsabilità di coordinare la strategia anti-tratta di esseri umani attraverso l'Esercito della Salvezza è stata affidata alla Commissione Internazionale di Giustizia Sociale, il cui il vice coordinatore, la tenente-colonnello Eirwen Pallant, è stata nominata a presiedere il gruppo.
Gli altri membri sono: commissario Nancy Roberts (Segretaria Mondiale per i Ministeri Femminili, Quartiere Internazionale), maggiore Heather Grinsted (Middle East, Regno Unito), tenente colonnello Marieke Venter (Comando del Bangladesh), commissario Nemkhanching (Quartiere Internazionale), capitano Andrews Christian (Territorio India Occidentale), tenente colonnello Ardis Fuge (Quartiere Nazionale USA), tenente colonnello Sara Chagas (Territorio del Messico), maggiore Lenah Jwili (Territorio Africa Sud), commissario Florence Malabi (Quartiere Internazionale), commissario Dorita Wainwright (Quartiere Internazionale), maggiore Estelle Blake (Comando Italia e Grecia), Anne Gregora ( Territorio del Regno Unito e Repubblica d'Irlanda), Ben Gilbert (Quartiere Internazionale) e maggiore Bong Salcedo (Territorio delle Filippine).
La Commissaria Silvia Cox (Presidente Mondiale per i Ministeri Femminili) nel suo discorso ha evidenziato che la risposta dell'Esercito della Salvezza al traffico di esseri umani è ispirata dalla fede e che - al fine di combattere questa piaga sociale - Salutisti e colleghi in tutto il mondo hanno bisogno di lavorare insieme. Ai membri del gruppo di lavoro ha detto: “La nostra mobilitazione contro questo terribile male nasce dalla nostra convinzione che la santità e la giustizia sociale sono uniti, sono nel nostro DNA come movimento dell'Esercito della Salvezza. Abbiamo un patrimonio, abbiamo la visione del mondo per Cristo, e crediamo che la salvezza significa una restaurazione nell'immagine di Cristo, per mezzo del sangue di Gesù sulla croce. Tutto questo ci ha spinto ad agire a riguardo”.
La Commissaria ha sottolineato l'importanza di utilizzare tutte le opportunità possibili per sensibilizzare e mobilitare una risposta globale dell'Esercito della Salvezza contro la tratta degli esseri umani. Ha fatto notare l'importanza di una raccolta accurata di dati e la condivisione di informazioni in materia di formazione, di programmi e di risorse.
Facendo riferimento a Luca 4:18-19, la commissaria Cox ha concluso il suo intervento ricordando ai membri che “la missione di Gesù - che è anche la nostra missione - era quello di portare la buona novella ai poveri, di proclamare la libertà degli schiavi, il recupero della vista ai ciechi, di liberare gli oppressi e per annunciare che è giunto il tempo in cui il Signore salverà il suo popolo”.
L'incontro ha sentito ogni membro della task force su tre punti chiavi:
  • Nella mia esperienza, l'Esercito della Salvezza è efficace nel contrastare la tratta di anti-umana quando ...
  • Nella mia esperienza, le risorse più utili per sviluppare e sostenere il lavoro di anti-tratta di esseri umani sono...
  • L'Esercito della Salvezza può essere più efficace nel contrastare la tratta di esseri umani, se...
Sono stati identificati i temi ricorrenti. Il gruppo di lavoro incorporerà questo apprendimento in una strategia per consentire all'Esercito della Salvezza in tutto il mondo di essere più efficiente nella sfida a combattere il traffico umano.

Relazione della tenente-colonnella Eirwen Pallant
Commissione Internazionale di Giustizia Sociale


Posted in Contro il Traffico Umano    Tagged with Contro il Traffico Umano, Giustizia Sociale, Task force internazionale

Archivio Notizie
2017 (25)
January (4)
February (4)
March (3)
April (5)
May (7)
June (2)
2016 (25)
January (1)
March (2)
April (2)
May (5)
June (2)
July (3)
August (1)
September (5)
October (1)
December (3)
2015 (14)
share